Nuovo biglietto unico: Uffizi + Museo Archeologico

Dal prossimo primo marzo con il biglietto d'ingresso al Museo degli Uffizi si potrà entrare gratuitamente al Museo Archeologico di Firenze. Il patto tra i due istituti punta a valorizzare il Museo Archeologico e le sue collezioni. Un atto di solidarietà nei confronti di un museo più piccolo, meno conosciuto e frequentato ma che ospita meravigliosi tesori. I fondi a disposizione del Museo Archeologico non sono sufficienti per promuovere l'importanza delle proprie collezioni, per questo, il direttore degli Uffizi, Eike Schmidt, ha deciso di muoversi in suo favore. Si potrà entrare all'Archeologico con il biglietto del museo della "Primavera" di Botticelli fino a 5 giorni dopo l'emissione del ticket.

L’accordo di valorizzazione avrà per ora una validità di cinque anni ma è rinnovabile.

Oltre a questo, per compensare il mancato introito, Le Gallerie degli Uffizi accantoneranno il 2,5% del ricavo della bigliettazione degli Uffizi per aiutare ulteriormente il Museo Archeologico negli investimenti futuri. Ovvero in restauri di reperti archeologici, lavori architettonici e infrastrutturali, nuovi allestimenti e pubblicazioni, mostre e progetti di ricerca.

I due musei collaboreranno anche a livello scientifico di ricerca e divulgazione. E' prevista l'organizzazione di convegni, cicli di lezioni e laboratori didattici coordinati con la presenza di esponenti di Uffizi e Museo Archeologico. Verranno presto programmate mostre su temi archeologici alle Gallerie degli Uffizi e altre sulla fortuna dell’arte greca, egiziana, etrusca e romana al Museo Archeologico Nazionale di Firenze.

I commenti sono chiusi